Facebook Mini-share: la nuova feature ispirata a Snapchat

Se non puoi averlo, puoi sempre copiarlo.

Qual è la ragione del successo di SnapChat? Il fatto di poter condividere le proprie foto con una selezione dei propri amici in modo facile, veloce e temporaneo.

Facebook l’ha capito e dopo il DueDiPicche della mancata acquisizione si è messo al lavoro per studiare una nuova feature da mettere a disposizione dei propri utenti. Feature disponibile da oggi sul nuovo aggiornamento dell’applicazione mobile (guarda caso) per iOS e chiamata “Share with only these friends“.

facebook-and-snapchat-private-sharing-side-by-side
Questa nuova tipologia di interazione permetterà di condividere immagini solo con una cerchia ristretta di contatti, senza perdere tempo a creare liste. Gli utenti selezionati potranno scoprire il contenuto sul proprio newsfeed ed avranno più probabilità (con l’aiuto di EdgeRank, l’algoritmo che governa quello che vediamo nella Homa Page di Facebook) di essere visualizzati.

Facebook ha dichiarato che la nuova funzione al momento può essere utilizzata per le fotografie e per gli album, ma che è un corso una fase testing per altre tipologie di contenuto, come i post testuali, i link ed i video.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...