HBOgo – esordio con crisis per la quarta stagione di Game of Thrones

L’offerta di contenuti televisivi in streaming rappresenta una grande innovazione degli ultimi anni e in USA si è sempre di più consolidata, diventando una delle modalità più diffuse di guardare show, serie TV e film.

On demand, mobile, con la possibilità di mettere in pausa e senza interruzioni pubblicitarie: queste le caratteristiche che diversificano il servizio e lo fanno preferire ai canali tradizionali. Il pubblico è tendenzialmente più giovane, più attivo online e molto più predisposto ad utilizzare i social media.

Proprio questa attitudine può rivelarsi un’arma a doppio taglio: se da un lato aiuta l’awarness sui contenuti, la conversazione e la condivisione del momento di visione, dall’altro se il servizio ha dei problemi tecnici i social diventano il canale naturale in cui sfogare tutte le richieste e le lamentele sui disservizi.

È il caso di HBO Go, crashato proprio durante la premiere dell’attesissima quarta stagione di Game of Thrones non permettendo il caricamento della prima puntata e facendo visualizzare la fatidica frase “Fatal error – Failed to load the service error definitions“.

Game-of-Thrones-s4-logo-wide-560x282

HBO ha provato a gestire la crisis anticipando gli utenti con alcuni tweet:

Nonostante la mossa del canale, migliaia di utenti – probabilmente per ammazzare il tempo nell’attesa di vedere l’inedita puntata – hanno preso d’assalto in modo sistematico il profilo ufficiale di HBO, quello di HBOgo ed utilizzando l’hashtag ufficiale per criticare o anche solamente trollare il canale.

Lo stesso problema tecnico fu riscontrato per il finale di stagione di un’altra serie TV firmata HBO di grandissimo successo, True Detective. Questo ha ispirato un’autorevole testata come Forbes in questo articolo a compiere un’analisi economica molto dettagliata su come offerta e domanda – soprattuto online – non sempre debbano andare nella stessa direzione.

Game-of-Thrones-Viewers-Character-Season-Episode-Guide

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...