Facebook #F8: tutte le novità della conferenza in 8 punti

Durante il primo giorno della annuale conferenza dedicata agli sviluppatori, Facebook ha annunciato diverse novità, che segneranno l’evoluzione della piattaforma, del suo ecosistema e della user experience nei prossimi mesi.

Ho provato a riassumerle in otto facts, per chi non è riuscito a seguirla in diretta o a guardare il keynote disponibile on demand sul sito ufficiale.

facebooks family
1. Numeri (e che numeri!)
La conferenza si apre con il buon Mark che snocciola in successione i grandi risultati raggiunti da Facebook negli ultimi mesi, ecco i più rilevanti:

  • Facebook ha registrato più di 3.5 miliardi di installazioni di applicazioni nel 2014.
  • Gli utenti hanno condiviso più di 50 miliardi di contenuti relativi alle applicazioni.
  • Facebook ha remunerato per più di 8 miliardi di USD i creatori di applicazioni negli ultimi cinque anni.
  • Più di 30 milioni di applicazioni utilizzano gli strumenti messi a disposizione da Facebook per lo sviluppo.
  • Più dell’80% delle applicazioni iOS e Android leader nei 100 paesi più sviluppati prevedono la log in attraverso Facebook.

2. Messenger
Facebook sta aprendo agli sviluppatori una delle sue applicazioni principali: Messenger.
Significa che saranno presto a disposizione nuove funzionalità per gli utenti privati e per le aziende, grazie all’integrazione di diversi sistemi che potranno dialogare tra di loro e condividere diversi contenuti, come ad esempio Giphy.

F8Grande focus anche sul social caring che attraverso la personalizzazione della piattaforma di instant messaging e all’integrazione con tool già esistenti di customer care potrà diventare un asset importante e accessibile per le aziende.

3. Real time comments
Il sistema che permette i commenti attraverso Facebook è molto solido, ma poco efficace visto l’evolversi del mercato. Il real time è sempre più importante e per stimolare le conversazioni Facebook ha pensato di rivedere questa funzionalità, permettendo l’aggiornamento in diretta dei contenuti postati dagli utenti.
comments-fb

I commenti saranno sincronizzati tra la pagina Facebook ed il post dedicato, così da presentarsi in modo coerente ed interagire con le persone in modo sinergico tra i diversi canali.

4. Video embedd
Recentemente abbiamo sottolineato più volte l’importanza del formato video, dal punto di vista dell’utente e della piattaforma: Facebook ha messo a segno un’altra mossa strategica per avvicinarsi a YouTube permettendo agli utenti di caricare video su Facebook ed embeddarli – ovvero inserirli come elemento esterno – all’interno di blog o siti web. Questo porterà gli utenti a caricare direttamente sulla piattaforma i contenuti, e ad erodere progressivamente audience online da YouTube.

facebook-embed-videos-f8-2015-100575340-large

5. Video sferici
A sorpresa, Facebook supporterà video formato 3D spherical, navigabili direttamente nel newsfeed degli utenti.  Sarà possibile modificare il punto di vista utilizzando direttamente il mouse, esplorando il panorama e fruendo dello stesso contenuto in varie e sempre diverse modalità. Non è strano pensare di guardare dei video a 360° attraverso il proprio smartphone o via browser? Certamente, ma se pensiamo alla recente acquisizione di Facebook di Oculus Rift, il Virtual Reality headset dedicato ai video sferici navigabili, le prospettive che si aprono sono piuttosto interessanti.
sphierical video F8

6. LiveRail
Piccole grandi novità anche per LiveRail, la piattaforma che permette di vendere spazi pubblicitari all’interno di siti web ed applicazioni tramite asta. Da oggi verranno supportati anche annunci display mobile oltre ai video, proponendosi al pubblico come una piattaforma più duttile ed in linea con i competitor di mercato.

liverail

7. Analytics for Apps
All’interno della propria piattaforma, Facebook ha accesso ad un numero molto interessante di dati: per aiutare gli sviluppatori ad accedere a tutto quello che può rivelarsi utile per ricavare informazioni sugli utilizzatori delle applicazioni, Facebook lancia la nuova interfaccia di analytics per le app, ottimizzata per fornire una panoramica sui dati quantitativi, demografici, sul comportamento delle persone, sulle fonti di traffico e lato engagement/condivisioni.

Facebook - F8

8. On This Day
Novità non inserita nella scaletta, ma pubblicata sul blog ufficiale (in questo post) è la nuova feature On this day, ovvero la possibilità di scoprire in una pagina visibile solo all’utente, un suo contenuto, una foto in cui è stato taggato od una sua azione compiuta su Facebook nello stesso giorno di un anno precedente. Un tuffo nella nostalgia, che potrebbe far affiorare ricordi e sensazioni positive alle persone, il tutto in un ambiente privato, non accessibile all’esterno.

Facebook - on this dayIn generale, credo che il grande punto su cui Facebook si sta concentrando è l’esperienza da proporre alle persone. Non più social network, ma “canale per accedere ad esperienze” da fruire in ogni momento ed attraverso diverse piattaforme,  legate agli amici, ad altri utenti, a brand, influencer e media.  Cosa vi ha impressionato di più tra le ultime novità presentate da Facebook? Parliamone su Twitter 😉

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...